Un aiuto per comprendere il sentiment di mercato: l’AAII Investor Sentiment Survey

Posted by

L’American Association of Individual Investors (AAII) è un’organizzazione no profit con circa 150.000 membri nel mondo ed il cui scopo è l’educazione finanziaria dei singoli investitori su costruzione di portafogli, pianificazione finanziaria e gestione pensionistica.

Ogni settimana l’associazione raccoglie le statistiche relative al sentiment degli investitori rispetto al mercato azionario, suddiviso in bullish (positivo), neutral e bearish (negativo).

Il sondaggio AAII Sentiment viene condotto ogni settimana da giovedì 12:01 a mercoledì alle 23:59 I membri AAII partecipano visitando la pagina del sondaggio Sentiment (www.aaii.com/sentimentsurvey) su AAII.com e votando. Il sondaggio è aperto a tutti i membri e i risultati vengono pubblicati online ogni giovedì mattina.

Il tipico membro AAII è un uomo di circa 60 anni ed è laureato. I membri dell’AAII tendono ad essere benestanti con una dimensione del portafoglio mediana superiore a $1 milione. Il membro tipico descrive se stesso come titolare di un livello moderato di conoscenza degli investimenti e che utilizza principalmente l’analisi fondamentale.

Perché l’AAII Sentiment Survey è importante? Storicamente il sentiment degli investitori individuali fornisce un segnale contrarian rispetto al mercato. Ad esempio, nel mese di Agosto il sentiment bullish degli investitori era sceso sotto il 20% e da quel livello è partito il reprincing del mercato.

Generalmente, quando la survey evidenzia un livello bullish superiore al 50% ed il bullish + neutral è superiore all’80%, il mercato vive una fase di eccesso di euforia. Al contrario, quando il bullish è inferiore al 20%, il mercato sconta un potenziale eccesso di pessimismo.

La survey è fortemente attenzionata dagli investitori mondiali, data la sua notevole affidabilità nell’identificare i punti di svolta del mercato, ed è uno strumento semplice e molto chiaro per comprendere come gli investitori retail intendono posizionarsi sui mercati azionari nel prossimo futuro.

A cura di

Edoardo Fusco Femiano

Market Analyst

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.