FUNDAMENTALS IN FOCUS Visa: ancora grande crescita guidata dall’avanzamento tecnologico

Posted by

Visa ha appena presentato i risultati per il terzo trimestre, con un quarto ancora molto forte. Visa (V) è una società di pagamenti che continua a beneficiare della tendenza secolare della transizione dai contanti ai pagamenti elettronici. La rete mondiale di Visa consente flussi di pagamento tra commercianti, consumatori e le loro rispettive banche. La presenza globale della rete e l’accettazione pressoché universale delle carte Visa e di altri metodi di pagamento rappresentano un forte ostacolo all’accesso a potenziali nuovi concorrenti. Questo effetto di rete rende l’industria dei pagamenti un oligopolio con pochi grandi concorrenti come MasterCard (MA), American Express (AXP) e Discover (DFS). Come MasterCard, (ma a differenza di Amex e Discover) Visa non è presente nel segmento dei prestiti ai consumatori, quindi generalmente non è soggetto al rischio di credito. Inoltre, la rete è scalabile, il che significa che può generare transazioni aggiuntive con un investimento minimo in termini di nuovo capitale.

La società ha appena riportato i risultati per il terzo trimestre e ancora una volta ha aumentato i ricavi e l’utile, con una crescita percentuale in doppia cifra. Anche il margine operativo si è rafforzato. La società utilizza la maggior parte del suo flusso di cassa per riacquistare azioni proprie, quindi l’utile per azione cresce ancora più rapidamente dell’utile.

Visa inoltre continua ad innovare per migliorare i sistemi di pagamento e la sicurezza richiesti dai consumatori. Tali miglioramenti tecnologici rappresentano ulteriori barriere all’ingresso per potenziali nuovi concorrenti, consentendo a Visa di mantenere la propria quota nel settore.

Oltre alle acquisizioni di EarthPort, Verifi e Payworks, Visa ha inoltre ampliato le proprie opzion tecnologiche, tra cui Visa Direct, che consente il trasferimento di fondi attraverso la rete Visa in tempo reale. Il numero di transazioni su Visa Direct è cresciuto del 100% nell'ultimo anno. Nell'ultimo trimestre, Visa ha ampliato le partnership con altre società di pagamenti come Western Union e PayPal, dimostrando il valore che Visa può ottenere dalla sua rete anche quando lavora con aziende che si potrebbero considerare concorrenti. Visa sta inoltre espandendo la tecnologia tap-to-pay, che ora rappresenta il 50% delle transazioni faccia a faccia al di fuori degli Stati Uniti, rispetto al 30% di tre anni fa. 
 




Dato il suo lungo track record di crescita a doppia cifra, Visa non scambia su valutazioni particolarmente economiche. Il rapporto Prezzo/Utili è pari a circa 33,6, con una crescita annua prevista degli utili per azione di circa il 17%. Il suo competitor più vicino è MasterCard, che ha un Prezzo/Utili leggermente superiore, 36,6, il che implica un tasso di crescita degli utili per azione previsto del 18,3%. Entrambe le società hanno un basso rendimento da dividendi ma hanno un importante programma di riacquisto azioni proprie, che utilizza la maggior parte dei loro flussi di cassa. Visa ha un leggero vantaggio in termini di dividend yield e Visa ha un miglior margine di reddito netto che è del 42,4% dei ricavi rispetto al 40,8% per MasterCard.

Visa resta un titolo che ha nel capital gain il suo principale driver di rendimento. Scambia su multipli alti ma il solo dividend yield non spiega il rendimento reale dell’investimento, considerando che circa il 40% dei flussi di cassa della società viene utilizzata per riacquistare azioni proprie, restituendo quindi rendimento agli investitori.

A cura di

Edoardo Fusco Femiano

Market Analyst etoro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.