Nestlè (NESN.ZU): rendimento e stabilità

Posted by

Nestlé è uno dei player leader nel mondo del settore del Food & Beverage. La società è titolare di una moltitudine di marchi importanti e offre agli investitori rendimenti costanti e solidi. La società ha registrato una crescita delle vendite organiche del 3% nell’ultimo anno, al punto di aumentare anche il dividendo. Nestlè è al suo 24esimo anno di aumento dei dividendi e sembra avere una crescita equilibrata, fornendo stabilità e rendimento per i portafogli degli investitori che cercano un titolo difensivo.

Nestlè ha registrato un fatturato di CHF 91,4 miliardi nell’esercizio finanziario 2018. Il 24% proviene dal beverage, il 18% da Nutrition and Health Science ed il 14% da latte e gelati e un altro 14% viene da prodotti per animali.

Essendo presente in molti segmenti, Nestlè ha creato strategie di crescita uniche per ognuna di esse. Ad un livello più ampio, il management desidera concentrarsi su prodotti alimentari, bevande e prodotti per la salute nutrizionale. Sono previsti investimenti sostenuti in categorie ad alta crescita come caffè, cura degli animali domestici, alimentazione e acqua.

Anche la politica di acquisizioni fa parte del piano. Storicamente, la crescita non organica è stata un fattore centrale per Nestlè. Le acquisizioni della licenza di prodotti confezionati Starbucks, insieme ad Atrium Innovations, un leader di vitamine e integratori, hanno contribuito enormemente alla crescita del gruppo.

Dal punto di vista dei dividendi, Nestlè presenta numeri importanti. Dichiarando i dividendi ogni anno, la società li distribuisce dal 1873. La società è ora al suo 24 ° anno consecutivo di aumento del dividendo, con il più recente pari a CHF2.45 per azione.

Il rendimento da dividendo ha raggiunto il 2,55%, collocando la società in vetta alla concorrenza del settore, che ha una media dell’1,7%. Nestlè è in una buona posizione per sostenere tale rendimento. Sebbene possa sembrare contenuto, l’industria alimentare non offre rendimenti superiori. Il payout ratio dell’azienda è ora dell’82%, che può essere considerato alto per un’azienda difensiva.

In conclusione, Nestlè è un titolo da comprare in tutte le fasi di mercato. Il titolo non offre un rendimento particolarmente elevato (circa il 2,5%), ma l’aumento stabile del dividendo è un fattore interessante. Nestlè è un titolo che deve essere presente in portafoglio in tutte le fasi di mercato e, soprattutto, nelle fasi di forte correzione degli indici azionari globali.

A cura di Edoardo Fusco Femiano Market Analyst eToro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.