Guida per i nuovi Trader su eToro

Posted by

Quando iniziamo ad avvicinarci al mondo del trading online ed alla piattaforma eToro dobbiamo decidere il prima possibile quali mercati conviene iniziare a studiare. Iniziamo subito con il pulire i suggerimenti che ci passa eToro dalla nostra lista dei preferiti, non perché quei suggerimenti non siano validi, ma perché proprio all’inizio non riusciremmo nemmeno a comprenderli a dovere e tutte quelle indicazioni di compra e vendi andrebbero a confonderci.

Dopo aver sgombrato l’area spostiamoci nel portafoglio virtuale ed iniziamo ad aggiungere GOLD ai preferiti, un mercato molto vissuto e dove potremo trovare discussioni giornaliere importanti. Iniziamo quindi a vendere sempre virtualmente 500$ di Gold e proviamo diverse leve per prendere dimestichezza con i prezzi

Altra cosa importante da fare è decidere se vogliamo essere trader o copier, se avremo modo di seguire le nostre operazioni (trader) oppure se decideremo di affidare parte dei nostri risparmi a qualcuno più esperto di noi (copier).

Una volta decisa la via del trader proveremo ad aggiungere anche OIL ai nostri preferiti ed usando leve più basse lo venderemo a sua volta

Scorrendo tra le opzioni ci capiterà d’imbatterci nel menu PERSONE dove troveremo tanti trader esperti che potremo iniziare a seguire, sempre in base agli argomenti che abbiamo scelto in precedenza, per vedere come loro si pongono rispetto al mercato.

La cosa che vi verrà di fare è investire subito ed anche comprando cryptovalute oppure sentendo un amico che una volta ha sentito un manager di un’azienda di prodotti tessili che quest’anno avrebbero avuto un utile altissimo. Evitate di dar retta alle voci e studiate i prezzi, iniziando da mercati relativamente facili. Se pensate di avere un’intuizione provate a seguirla perché il trading non è fatto solo di regole, però iniziate con investimenti bassi e se la vostra intuizione avrà successo provate a studiare meglio il prezzo seguendo il mercato nel tempo, questo vi darà indicazioni su quanto la vostra intuizione in realtà non fosse una giusta politica di prezzo che utilizzerete sempre in futuro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.